progetto

Musica e Sindrome di Williams

La ricerca ha come obiettivo la valutazione, attraverso un approccio scientifico, dell’impatto della MT sugli aspetti psico-comportamentali e comunicativo-relazionali (ma anche cognitivi) nelle persone con SW

Biennio 2024/2026

Il progetto ha come obiettivo lo studio dei benefici della musicoterapia nelle persone con SW. Lo studio è valutativo dell’efficacia musicoterapica sul miglioramento delle capacità musicali, dell’espressività e del benessere nei soggetti SW, con particolare riferimento alla gestione dell’ansia. Il progetto rappresenta un’importante iniziativa per la ricerca sui benefici della musica in una popolazione specifica. I risultati dello studio potranno fornire informazioni utili per lo sviluppo di interventi più efficaci nelle persone con SW. Inoltre, il progetto è un esempio di come la musicoterapia possa essere utilizzata per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità.

Lo studio è rigoroso (randomizzato controllato) e vanta un campione omogeneo di persone con SW in età compresa tra i 13-18 anni: utilizza strumenti di valutazione validati, ed è condotto da un team di ricerca esperto e qualificato. I risultati dello studio saranno attesi con interesse dalla comunità scientifica e potranno fornire informazioni utili per lo sviluppo di interventi musicoterapici più efficaci per le persone con SW e per le altre popolazioni con disabilità.

Coordinamento generale del Progetto: Dott.ssa Monica Volpini

Advisor del Progetto per Armonica Onlus: Dott.ssa Domenica Taruscio

Laboratory Team Department

Dottor Paolo Alfieri, Medico, Dottore di Ricerca in Neuroscienze dello sviluppo, Neuropsichiatra dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Unità di Neuropsichiatria Infantile, Ospedale Pediatrico Bambino
Gesù, IRCCS, Roma
Prof. Alfredo Raglio, Laboratorio di Ricerca in Musicoterapia Istituti Clinici Scientifici Maugeri IRCCS, Pavia, Università degli Studi di Pavia e Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Milano.
Prof. Angelo Selicorni, Medico Pediatra, Fondazione Mariani, Centro Bambino Fragile, Unità Pediatrica ASST Lariana, 22100 Como, Italia

Sedi dei laboratori:

Poli ospedalieri di Roma (OPBG) e di Como (Unità Pediatrica ASST Lariana, 22100 Como, Italia)

altri progetti